Kitesurf a Lignano Sabbiadoro, tra le onde tutta l’adrenalina che vuoi

28 settembre 2018 / By Valentina

La Bora, il vento freddo che soffia intensamente da est, che pettina le onde e spettina i capelli, è una manna dal cielo per gli amanti del kitesurf, uno sport che sulla costa di Lignano Sabbiadoro è sempre più praticato.

Nei giorni ventosi quando le imbarcazioni non escono dal porto e la spiaggia è deserta, ma anche quando spira una brezza sufficiente a gonfiare le vele, il cielo in lontananza si punteggia di aquiloni colorati, i “kite”, e di kiters che cercano l’adrenalina tra le onde e le raffiche di vento.

kitesurf Lignano - Credits Francesco Leggio

Abbiamo chiesto a Daniele Passoni, Presidente di Tiliaventum, Associazione di Lignano che si occupa di sport acquatici, di raccontarci qualcosa di più di questo sport.

Cos’è il kitesurf? Parlaci un po’ di questo sport aquatico.

Il kitesurf (la cui traduzione è letteralmente “tavola e aquilone”) è uno sport bellissimo: si pratica all'aria aperta a contatto con vento e mare, consente sensazioni ed emozioni uniche con attrezzature semplici, confortevoli e facilmente gestibili.

L'emozione di sentirsi liberi di affrontare il mare, di saltare sulle onde, di volteggiare in aria e di ritrovarsi con compagni/e di avventura sia a terra che in acqua d'inverno, d'estate, in qualsiasi stagione dell'anno rendono questa disciplina unica e realmente appagante.

kitesurf Lignano - Credits Francesco Leggio

Il kitesurf è uno sport per tutti?

Kitesurf è uno sport per tutte le età, possono praticarlo i ragazzini fino alle persone più mature. A differenza di quanto si potrebbe pensare non è necessario avere una costituzione fisica particolarmente robusta, inoltre è relativamente facile imparare le basi, poi con la pratica ed il tempo – come in tutte le cose – si prende maggiore confidenza con gli strumenti per affrontare condizioni meteomarine sempre più impegnative.

Dove e quando praticare kitesurf a Lignano Sabbiadoro?

Lignano Sabbiadoro è Città di mare che con la facilità di raggiungere l'arenile ed uscire in mare è particolarmente adatta alla pratica del kitesurf anche per la corretta esposizione ai venti dominanti quali bora, scirocco e la brezza di mare e si può praticare tutto l’anno con modalità diverse.

kitesurf a Lignano- Credits Francesco Leggio

Durante la stagione balneare (in genere dal 1 maggio al 30 settembre) i kiters devono raggiungere con il gommone l’attigua Isola delle Conchiglie. Questo è un servizio che la nostra associazione Tiliaventum svolge regolarmente per i corsisti e gli appassionati, solitamente nel primo pomeriggio quando la brezza marina aumenta e le condizioni meteomarine sono più adatte per praticare il kitesurf.

Nei periodi più freschi, conclusa la stagione turistico-balneare, è possibile praticare kitesurf a Lignano direttamente dall'arenile. Da ottobre ad aprile noi di Tiliaventum ci diamo appuntamento presso l'ufficio spiaggia 19 di Sabbiadoro dove è possibile usufruire di acqua per il lavaggio delle attrezzature e spogliatoio dedicato.

Dai qualche informazione utile per chi vuole avvicinarsi a questo sport?

Per chi vuole imparare il kitesurf a Lignano noi di Tiliaventum organizziamo corsi, uscite, prove materiali, trasferte in altri spot italiani e esteri durante tutto l'anno rivolti sia a ragazzini (sopra i 12 anni) che agli adulti.

Prova il kitesurf a Lignano

Foto credits Francesco Leggio @fk31